Le Azzurre del volley mettono K.O. anche la Francia

 Vasto (CH)_ Seconda prova di forza delle Azzurre del volley ai Giochi del Mediterraneo 2009. Nel match di oggi il team italiano, capitanato dalla Lo Bianco, ha travolto per 3-0 le transalpine di Francia. Le campionesse Italiane hanno offerto una prestazione maiuscola, vincendo e convincendo in ogni reparto. Scatenato come sempre il reparto offensivo che ha garantito qualità ed eccellenza. Domani … Continua a leggere

GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2009. Al PalaBCC di Vasto la Nazionale Femminile di volley vince con un secco 3-0 e si sbarazza dell’Algeria.

VASTO (CH)_Comincia bene il cammino della Nazionale Italiana Femminile di volley, impegnata per guadagnarsi la vittoria finale ai Giochi del Mediterraneo 2009 di Pescara. In una Palazzetto dello sport colmo all’inverosimile, le azzurre hanno superato l’Algeria con un sonoro 3-0 grazie a tre set convincenti, nei quali le campionesse italiane hanno imposto la loro superiorità atletica e tecnica su un … Continua a leggere

GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2009. Al PalaBCC di Vasto le gare di pallavolo femminile. In serata ITALIA – ALGERIA. A Termoli gli allenamenti.

di Liberato RUSSO Ha preso il via questa mattina, al PalaBCC di Vasto (CH) la sfida delle ragazze del volley per i Giochi del Mediterraneo-Pescara 2009. L’impianto sportivo vastese ha ospitato la prima serie di gare dei due gironi nelle quali si trovano divise le nazionali di pallavolo femminile che disputano questa sedicesima edizione dell’appuntamento. Prima sfida alle ore 10, … Continua a leggere

“Stanza n. 12 di Via D’Amato”. Presentazione del libro di Carmela Maria D’Addario, un’autobiografia poetica e dura quanto solo la vita sa esserlo.

di Eufrasia Anna FONZO Mercoledì 1 Luglio, alle ore 18:00, presso la Scuola elementare di Via Maratona a Termoli, verrà presentato il libro di Carmela Maria D’Addario “Stanza n.12 di via D’Amato”. La D’Addario, siciliana d’origine, ma termolese da tantissimi anni per amore, è una delle più stimate docenti della nostra cittadina. Il suo manoscritto vede la luce dopo un … Continua a leggere

Il litorale del Basso Adriatico tra i siti scelti per l’installazione di centrali nucleari.

Riceviamo e pubblichiamo la nota del Consigliere Regionale Michele PIETRAROIA Procede speditamente l’iter parlamentare del disegno di legge Scaiola che definisce le nuove scelte di politica energetica nazionale con l’individuazione di quattro siti per realizzare nei prossimi anni altrettante Centrali Nucleari in Italia prevedendo l’apertura dei cantieri entro i prossimi tre anni. Nel provvedimento si istituisce l’Agenzia per il Nucleare … Continua a leggere

Un coro regionale di voci bianche: le iniziative dell’Accademia Musicale “Nuccio Fiorda” di Civitanova del Sannio

L’iniziativa formativa di un coro regionale di voci bianche, originariamente nata con riferimento al coro dello ZECCHINO D’ORO, è stata indirizzata al sostegno delle scuole dell’infanzia paritarie di L’AQUILA danneggiate dal terremoto. In loro favore, con il patrocinio della FISM Molise e di CONFCOOPERATIVE Molise, in collaborazione con l’A.CO.M. (Associazione Cori Molise) che aderisce alla FENIARCO (Federazione Nazionale Italiana Associazioni … Continua a leggere

La religione nel mondo dei pastori: le antiche cappelle votive

di Paola PALOMBINO I tratturi sono stati per lungo tempo non solo itinerari armentizi ma anche veri e propri percorsi di fede. I tratturi non a caso hanno costituito le prime vie dei pellegrinaggi, presentando un elemento in comune con la transumanza: il cammino. La fede e la spiritualità erano davvero forti nelle civiltà della transumanza: i pastori compivano veri … Continua a leggere

IX edizione del Premio letterario “Michele Buldrini”: vince l’introspezione

Ha vinto l’introspezione, un riconoscimento di alto valore a chi ha ancora il coraggio di guardarsi dentro e di mettere nero su bianco le proprie emozioni, interpretando con un linguaggio fresco ed essenziale finanche le note più dolorose dell’esistenza. Paolo Massari e Angela Maddalena vincono e convincono strappando letteralmente il consenso unanime della Giuria della nona edizione del “Michele Buldrini”, … Continua a leggere

La primavera di Teheran e il martirio di Neda. Rialzati Europa!

di Liberato RUSSO Non si può più far finta di nulla, come se il problema fosse avulso dalla quotidianità, dalle nostre serate davanti alla Tv. Non si possono lasciare morire le speranze del popolo iraniano che combatte contro un regime autoritario, aspro, violento! Non si può più giustificare la violenza e la morte con il dover lasciare aperta la porta … Continua a leggere