L’Unioncamere presenta un ciclo di seminari sull’impresa al femminile

SWE_logo_version1.jpgCAMPOBASSO _ L’Unioncamere del Molise ha indetto una Conferenza di presentazione del Ciclo di Seminari “Impresa femminile: dall’idea ai fatti”. Oggi, presso la Sala Falcione dell’Ente, è stato illustrato il programma delle due giornate programmate per il 15 e 16 aprile. Il Presidente dell’Unioncamere Paolo di Laura Frattura – affiancato da Teresa Mariano, Ambasciatrice titolare per il Molise di WAI e la vice-ambasciatrice Rosa Tanelli – ha illustrato gli obiettivi dell’evento organizzato nell’ambito del progetto WAI – Women Ambassadors in Italy, cofinanziato dalla Commissione Europea. Il progetto WAI coinvolge 19 partners italiani di Enterprise Europe Network, con un’ampia copertura del territorio nazionale ed intende incoraggiare l’imprenditorialità al femminile, grazie anche al supporto delle Ambasciatrici, imprenditrici esperte selezionate dai partners, che, forti del loro carico di esperienza, competenza, ma anche del loro entusiasmo e della efficace capacità comunicativa, porteranno la loro testimonianza alle aspiranti/neo-imprenditrici.

Sette, delle 31 ambasciatrici del network italiano, erano presenti a Campobasso, per dare il loro preziosissimo contributo al Seminario. Impegnate nel sociale come Lucia delle Donne, nota per il suo progetto “Made in Carcere” che mira a riabilitare le donne dopo un’esperienza di detenzione, o forti dell’esperienza nel turismo come Carol Piermarini o Angela Maria Scanu, che rispettivamente a Terni e a Nuoro, hanno realizzato o fatto proprie aziende, ripensandole e riprogettandole in maniera dinamica e creativa. Donne del calibro di Cristina Bertini che, nella sua Firenze – come anche Adriana Silvia Sartor in Lombardia – si è distinta in un settore imprenditoriale solitamente caratterizzato da leadership maschile. Le aspiranti imprenditrici si sono confrontate con donne che sono riuscite a portare la bandiera del Molise su tutto il territorio nazionale grazie al loro coraggio imprenditoriale. L’Ambasciatrice WAI per il Molise, Teresa Mariano, nata a Campobasso, si è distinta nel campo dello spettacolo partecipando a grandi eventi artistici nazionali e studiando, tra l’altro, le strategie di mercato che hanno portato al successo artisti come Caparezza e Negramaro. Dalla plastica all’agricoltura, la molisana Rosa Tanelli ha saputo fare tesoro di ogni sua esperienza in un percorso iniziato da giovanissima. Titolare di una propria azienda, ricopre cariche istituzionali nelle quali dà il suo forte contributo con spirito dinamico ed innovativo. Da uno studio effettuato da tutti i partner risulta che In Italia, a metà del 2009, le imprese guidate da donne ammontano a 1.446.543 unità e rappresentano il 23,8% del totale delle imprese (pari a oltre 6 milioni), quindi, quasi un’impresa italiana su quattro è guidata da donne o ha una forte presenza femminile. Il più elevato tasso di femminilizzazione si registra proprio in Molise: il 30,7% delle imprese molisane è guidato da donne o ha una forte presenza femminile.

L’Unioncamere presenta un ciclo di seminari sull’impresa al femminileultima modifica: 2010-04-13T22:04:00+00:00da liberatorusso
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento