“I beni comuni riscrivono la democrazia”. Domani a Termoli incontro pubblico con Padre Alex Zanotelli

barby2.jpgdi Barbara DI GIOVANNI

TERMOLI _ Mercoledì 16 marzo alle ore 17,30 presso il cinema S.Antonio di Termoli si svolgerà un incontro pubblico con Padre Alex Zanotelli, sul tema “I beni comuni riscrivono la democrazia”.

L’incontro è promosso da Pax Christi Italia, ma  vi aderiscono molte realtà locali: il Comitato Acqua Pubblica Molise, la Fondazione Lorenzo Milani ONLUS, Libera  Molise sezione di Termoli, la Cooperativa Baobab per il commercio equo e solidale, la Cooperativa Il Noce, la CGIL Molise, il Coordinamento Precari, la Rete Universitaria LINK, l’Agesci, l’Associazione Faced, l’Associazione Cose del’Altro Mondo, l’associazione Larino Viva, il giornale La Fonte 2004.

alex zanotelli.jpgIl titolo dell’incontro fa riferimento alla volontà  collettiva di riflettere su dove il Molise, l’Italia e il mondo tutto stanno andando. Riscrivere la democrazia partendo dai beni comuni significa cercare di far partire dal basso una nuova costituzione civile, che attui veramente fino in fondo la nostra bellissima costituzione  italiana ora sotto attacco. Significa far nascere un fiume di acqua pulita, di diritti etici e civili sui quali basare le scelte di chi amministra, a tutti i livelli.

Si parlerà di  tutti i beni comuni e di diritti comuni, partendo dall’acqua e dai referendum previsti, per cercare di unire tutti i cittadini intorno alla necessità di sentirsi coinvolti e di impegnarsi per partecipare alle scelte che toccano la vita di tutti.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

“I beni comuni riscrivono la democrazia”. Domani a Termoli incontro pubblico con Padre Alex Zanotelliultima modifica: 2011-03-15T21:43:24+00:00da liberatorusso
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento