Termoli. Per le vie del borgo antico, attraverso la memoria…

di Lucia CHECCHIA Scavare nel passato per rinvigorire la memoria attraverso il racconto, la testimonianza, attraverso la storia vissuta da un popolo che ha segnato il cammino di una città. Attraverso i segni, attraverso i gesti, semplici o complessi che siano, una comunità testimonia la volontà di “fare”, di esprimersi, di lasciare un marchio tangibile nella vita di ciascuno ma … Continua a leggere

Il Castello Svevo veste il “tricolore” per i 150 anni dell’Unità d’Italia

di Liberato RUSSO La festa dei 150 anni dell’Unità d’Italia è un avvenimento storico che sarà festeggiato con onore anche dall’Amministrazione Comunale di Termoli. Questa mattina si è svolta la cerimonia di apertura delle celebrazioni in occasione della festività nazionale che sarà celebrata in tutta Italia in modo “solenne” giovedì 17 marzo, a 150 anni dagli avvenimenti eroici che unirono … Continua a leggere

Termoli, l’evoluzione della “specie urbana”. La simbiosi con il mare, punto di partenza per una crescita sostenibile

di Lucia CHECCHIA “Termoli, una città di mare, trasformata in seguito alle tante ricostruzioni operate dopo i terremoti e i maremoti dell’antichità, ma anche in seguito allo sviluppo commerciale e urbano. Un borgo marinaro, divenuto oggi una città che desidera ardentemente rinnovarsi, essere ospitale senza mai dimenticare la sua vocazione squisitamente turistica che, seppur ancora in fase embrionale, resta il punto … Continua a leggere

La Cattedrale di Termoli, simbolo della comunità, pregio dell’arte e della storia

di Lucia CHECCHIA TERMOLI _ La Cattedrale si erge nel cuore del Borgo Antico di Termoli da dove domina con la sua maestosità l’intero tessuto urbanistico. Pianta romanica, facciata gotica, a pianta basilicale, si compone di tre navate prive di transetto e, a giudicare da alcuni elementi decorativi (capitelli delle lesene, pilastri addossati ai muri, archi a ferro di cavallo), … Continua a leggere

“Le fortificazioni del Molise sul tratturo Pescasseroli-Candela”. Presentazione del catalogo della mostra all’Archivio di Stato di Campobasso

di Lucia CHECCHIA CAMPOBASSO – Giovedì 22 aprile 2010, alle ore 10:30, presso i locali dell’Archivio di Stato di Campobasso, sarà presentato il catalogo della mostra storico-documentaria-cartografica “Le fortificazioni del Molise sul Tratturo Pescasseroli-Candela”. Alla presentazione saranno presenti: il Presidente della Provincia di Campobasso, Nicola D’Ascanio; il Direttore dell’Archivio di Stato di Campobasso, Daniela Di Tommaso; il Soprintendente archivistico per … Continua a leggere

“Termoli, storia di una città”: una “perla” nel panorama culturale della termolesità. Presentato il documento storico dei professori Costantino Felice, Angelo Pasqualini e Sergio Sorella

di Liberato RUSSO TERMOLI_ Un viaggio nella storia e per la storia. Un percorso storiografico ricco di attualità contemporanea tracciato da tre docenti, tre cultori di storia, che lasciano un segno indelebile nel panorama culturale della nostra città… e non solo! Costantino Felice, Angelo Pasqualini e Sergio Sorella, autori del libro “Termoli, storia di una città” edito da Donzelli, lanciano … Continua a leggere

Presentazione del libro dell’architetto Di Pietrantonio: “Il Bestiario Medioevale nei mosaici pavimentali della Cattedrale di Termoli”

TERMOLI (CB) _ Venerdì 30 Ottobre 2009 alle ore 17.00, presso la sala Colitto, l’Unitre, Università delle Tre Età insieme al Lions Club Tifernus di Termoli organizza la presentazione del volume  curato dall’architetto Nicola Di Pietrantonio su “Il Bestiario Medioevale nei mosaici pavimentali della Cattedrale di Termoli”. Interverranno all’evento culturale il Vescovo della Diocesi di Termoli-Larino, Mons. Gianfranco De Luca,  il Sindaco di Termoli … Continua a leggere

CORTEO STORICO: tra storia e leggenda. Il Borgo Antico di Termoli rivive i fasti di un antico passato

“Quando si parla dell’amore per il passato bisogna fare attenzione; si tratta dell’amore per la vita: la vita è sempre molto più al passato che al presente. Il presente è un momento sempre breve: anche quando la sua pienezza lo fa sembrare eterno. Quando si ama la vita, sia ama il passato perché esso è il presente quale è sopravvissuto … Continua a leggere